PRIVACY POLICY - INFORMATIVA SULLA PRIVACY SITO WEB

INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ai sensi degli Artt. 13/14 Reg. UE 2016/679 (GDPR) “Regolamento generale sulla protezione dei dati personali”

Gentile Cliente (di seguito “interessato”),

la società "Gianfranco Parrucchieri Srl (P.IVA: 02546741204 )" con sede in bologna, Via F. Rizzoli n. 4, ITALY, proprietaria del sito internet “www.gianfranco.com”), in qualità di Titolare del trattamento, informa ai sensi della normativa nazionale applicabile e del Regolamento Privacy Europeo n. 679/2016 (“GDPR”) che i dati personali saranno trattati nelrispetto delle disposizioni di legge.
Secondo la normativa, il trattamento dei Suoi dati personali (dati anagrafici, dati di residenza, dati di contatto, e-mail, cellulare, dati di navigazione, ecc.) sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela della riservatezza.

A tal fine Le segnaliamo che la navigazione all’interno del Sito è libera e non richiede alcun tipo di registrazione, tuttavia nel trattamento dei dati che possono, direttamente o indirettamente, identificare la Sua persona, rispettiamo un principio di stretta necessità.

La presente informativa è valida sia per l’utilizzo dei dati raccolti a mezzo del sito web istituzionale (form su www.gianfranco.com) che per i dati personali acquisiti attraverso la raccolta da parte dell’azienda stessa nell’ambito dell’esercizio della normale attività commerciale dell’azienda ovvero raccolti da rappresentanti e/o esponenti diretti dell’azienda stessa.

1) Tipologia dei dati trattati

Il sito internet www.gianfranco.com non effettua la raccolta dei dati personali, per accedere al Sito e per navigare all’interno del Sito non è necessaria alcuna procedura (Login) di registrazione, pertanto non si richiede l'invio di alcun dato personale da parte dell'utente. L'invio di dati personali, a mezzo posta elettronica indicata sul sito come mail aziendale di riferimento è del tutto facoltativo.

I dati raccolti, forniti volontariamente dal cliente e/o interessato a mezzo posta elettronica o cartacea, sono per lo più identificativi e non sensibili, come ad esempio nome e cognome (ragione sociale), codice fiscale, partita iva, indirizzo, email, numero telefonico.

Dati di navigazione. Tale tipologia di dati può essere registrata vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito web istituzionale e per controllarne il corretto funzionamento e per tutelare i nostri diritti in caso di ipotetici reati informatici a danno del sito.

2) Finalità del trattamento dei dati personali

Le comunichiamo che i dati personali da Lei forniti o a Lei riferibili, inviati "volontariamente" alla nostra casella di posta elettronica saranno trattati da Gianfranco Parrucchieri Srl per ricevere su esplicita richiesta dell'utente (cliente/navigatore/fornitore) maggiori informazioni sulla nostra attività:

  • richiesta di informazioni di natura promozionale;
  • richiesta d'informazioni su eventi sepcifici,
  • richiesta d'informazioni relatvimente alle aperture e chiusure straordinarie del salone;
  • richiesta d'informazioni nell’ambito dell’esercizio della normale attività amministrativa e commerciale dell’azienda..
  • richiesta di lavoro mediante l' invio volontario del Curriculum Vitae: i dati personali contenuti nei curriculum vitae inoltrati con qualsivoglia modalità alla scrivente società possono essere trattati dal titolare del trattamento al fine di selezionare eventuali candidati da impiegare presso le unità aziendali.

II trattamento dei dati personali inviati alla scrivente società (mediante posta elettronica) è, altresì, diretto al raggiungimento delle seguenti finalità:

  • a) per adempiere a qualunque tipo di obbligo previsto da leggi o regolamenti vigenti, in particolare, in materia fiscale;  
  • b) per esigenze di tipo operativo, gestionale e contabile;
  • c) per esigenze di monitoraggio dell'andamento delle relazioni con i clienti e/o dei rischi connessi e per migliorare tali relazioni;
  • d) per finalità esclusivamente interne di statistica e ricerca di mercato, e di organizzazione lavorativa (iter strettamente lavorativo).

3) Modalità del trattamento dei dati personali

I dati personali da Lei forniti o a Lei riferibili potranno essere oggetto di trattamenti parzialmente o totalmente automatizzati che potranno essere effettuati con supporti cartacei, elettronici e/o magnetici.
I dati personali non saranno oggetto di diffusione ma potranno essere comunicati o potranno venire a conoscenza di operatori appositamente formati facenti parte dell’organico della società titolare del trattamento e/o di soggetti esterni che collaborano con la società in qualità di responsabili o autonomi titolari del trattamento quali, a titolo meramente esemplificativo ma non esaustivo:

  • Società, ditte e/o liberi professionisti per attività di consulenza e/o di gestione in ambiti tecnici, societari, informatici;
  • Società legate al marchio Gianfranco Parrucchieri Srl per erogazione di beni e/o servizi e per attività correlate;
  • altri soggetti a cui la comunicazione dovesse rendersi necessaria per il corretto e completo svolgimento del rapporto contrattuale e/o per adempiere obblighi legislativi e/o per perseguire le finalità specificate.

4) Facoltatività del conferimento dei dati personali

Il conferimento dei dati personali mediante l'indirizzo di posta elettronica indicata sul Sito è puramente "facoltativo".

5) Il titolare e il Responsabile del trattamento dei dati personali

la società "Gianfranco Parrucchieri Srl (P.IVA: 02546741204 )" con sede in bologna, Via F. Rizzoli n. 4, ITALY, è Titolare del trattamento dei Suoi dati personali, n. di telefono +39 051 236550. Gianfranco Parrucchieri srl. ha nominato il Responsabile del trattamento dei dati personali nella persona di Sig. Magnoni Lorenzo in qualità di socio ammistratore della medesima. Il Responsabile del trattamento dei dati personali è stato individuato sulla base dell’esperienza, della capacità e dell’affidabilità dimostrata, al fine di dare piena attuazione alle vigenti disposizioni in materia di trattamento dei dati personali. Il Responsabile del trattamento dei dati personali agirà sulla base delle indicazioni fornite dalla Gianfranco Parrucchieri Srl che, periodicamente, effettuerà dei controlli volti a verificare la correttezza di quanto posto in essere. Il Responsabile del trattamento dei dati personali è disponibile al seguente indirizzo mail:  gianfranco.staff@virgilio.it ovvero inviando una lettera raccomandata A/R all’indirizzo di sede legale, Via F. Rizzoli, 4 - 40125 Bologna (C/O Lorenzo Magnoni).

6) Periodo e luogo di conservazione

Gianfranco Parrucchieri S.r.l. conserverà i Suoi dati personali per tutto il tempo necessario per rispondere alle Sue richieste o fino a quando sarà valida la Sua autorizzazione. Una volta trascorso questo intervallo di tempo, i Suoi dati saranno congelati per il tempo necessario previsto dalla normativa vigente. Adottiamo tutte le precauzioni necessarie per garantire la sicurezza delle informazioni dei nostri clienti. I dati sono conservati in modo crittografato e sono accessibili, sia fisicamente sia logicamente, da un numero limitato di persone, il Titolare del trattamento dei dati (Rappresentante Legale) e Il Responsabile del trattamento (Sig. Lorenzo Magnoni). Tutti i dati sono conservati su server presenti nell’ambito dell’Unione Europea e non sono trasmessi in Paesi al di fuori dell’UE.

7) Diritti dell’interessato

Le comunichiamo inoltre che è Suo diritto chiedere alla società Titolare del trattamento l’accesso ai Suoi dati personali, la rettifica, la cancellazione, la limitazione del trattamento, è inoltre Suo diritto opporsi al trattamento dei dati personali ed esercitare il diritto alla portabilità. I diritti di cui al presente capoverso potranno essere esercitati come previsto dagli artt. 15,16,17,18,20,21 Reg. UE 2016/679 che per Sua comodità riproduciamo unitamente alla presente informativa. Tutti i diritti potranno essere esercitati nei confronti della società Titolare del trattamento, inoltre è Suo diritto proporre reclamo all’autorità di controllo prevista dalla legge nazionale vigente.
Per ogni chiarimento e per esercitare i diritti di cui sopra, potrà rivolgersi al Titolare del trattamento (Gianfranco Parruccchieri S.r.l.) contattando il responsabile del trattamento dei dati (art. 37 Reg. UE 2016/679) reperibile presso la Gianfranco Parrucchieri Srl alla seguente mail :gianfranco.staff@virgilio.it ovvero inviando una lettera raccomandata A/R all’indirizzo di sede legale, Via F. Rizzoli, 4 - 40125 Bologna (C/O Lorenzo Magnoni).

7.1) Estratto normativo dal Regolamento UE 679/2016 in materia di diritti dell’interessato

Articolo 15 Diritto di accesso dell’interessato L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni: a) le finalità del trattamento; b) le categorie di dati personali in questione; c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali; d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; e) l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento; f) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo; g) qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine; h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato. 2. Qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale, l’interessato ha il diritto di essere informato dell’esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell’articolo 46 relative al trasferimento. 3. Il titolare del trattamento fornisce una copia dei dati personali oggetto di trattamento. In caso di ulteriori copie richieste dall’interessato, il titolare del trattamento può addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l’interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell’interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune. 4. Il diritto di ottenere una copia di cui al paragrafo 3 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

Articolo 16 Diritto di rettifica L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Articolo 17 Diritto alla cancellazione («diritto all’oblio») 1. L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti: a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati; 4.5.2016 IT Gazzetta ufficiale dell’Unione europea L 119/43 b) l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento; c) l’interessato si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 2; d) i dati personali sono stati trattati illecitamente; e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento; f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’articolo 8, paragrafo 1. 2. Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato, ai sensi del paragrafo 1, a cancellarli, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione adotta le misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della richiesta dell’interessato di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati personali. 3. I paragrafi 1 e 2 non si applicano nella misura in cui il trattamento sia necessario: a) per l’esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione; b) per l’adempimento di un obbligo legale che richieda il trattamento previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento o per l’esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento; c) per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica in conformità dell’articolo 9, paragrafo 2, lettere h) e i), e dell’articolo 9, paragrafo 3; d) a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici conformemente all’articolo 89, paragrafo 1, nella misura in cui il diritto di cui al paragrafo 1 rischi di rendere impossibile o di pregiudicare gravemente il conseguimento degli obiettivi di tale trattamento; o e) per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Articolo 18 Diritto di limitazione di trattamento 1. L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi: a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali; b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo; c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato. 2. Se il trattamento è limitato a norma del paragrafo 1, tali dati personali sono trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso dell’interessato o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell’Unione o di uno Stato membro. L 119/44 IT Gazzetta ufficiale dell’Unione europea 4.5.2016 3. L’interessato che ha ottenuto la limitazione del trattamento a norma del paragrafo 1 è informato dal titolare del trattamento prima che detta limitazione sia revocata.

Articolo 20 Diritto alla portabilità dei dati 1. L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora: a) il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o dell’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), o su un contratto ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera b); e b) il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati. 2. Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile. 3. L’esercizio del diritto di cui al paragrafo 1 del presente articolo lascia impregiudicato l’articolo 17. Tale diritto non si applica al trattamento necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento. 4. Il diritto di cui al paragrafo 1 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

Articolo 21 Diritto di opposizione 1. L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni. Il titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che egli dimostri l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria. 2. Qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto. 3. Qualora l’interessato si opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati personali non sono più oggetto di trattamento per tali finalità. 4.5.2016 IT Gazzetta ufficiale dell’Unione europea L 119/45 4. Il diritto di cui ai paragrafi 1 e 2 è esplicitamente portato all’attenzione dell’interessato ed è presentato chiaramente e separatamente da qualsiasi altra informazione al più tardi al momento della prima comunicazione con l’interessato. 5. Nel contesto dell’utilizzo di servizi della società dell’informazione e fatta salva la direttiva 2002/58/CE, l’interessato può esercitare il proprio diritto di opposizione con mezzi automatizzati che utilizzano specifiche tecniche. 6. Qualora i dati personali siano trattati a fini di ricerca scientifica o storica o a fini statistici a norma dell’articolo 89, paragrafo 1, l’interessato, per motivi connessi alla sua situazione particolare, ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguarda, salvo se il trattamento è necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico.

7.2) Revoca del consenso al trattamento dei dati personali

L’interessato ha la facoltà di revocare il consenso al trattamento dei Suoi dati personali, contattando il Titolare del trattamento. In relazione al suddetto trattamento dei dati personali, Lei potrà esercitare i Suoi diritti con una semplice richiesta, senza formalità e senza costi, da rivolgere mediante lettera raccomandata o posta elettronica al Responsabile del trattamento dei dati personali (come indicati al punto 5). A tal fine, potrà conferire per iscritto delega o procura a persone fisiche, enti, associazioni od organismi, nonché farsi assistere da una persona di fiducia. Inoltre, potrà in qualsiasi momento opporsi al trattamento dei Suoi dati personali, gratuitamente, richiedendo la cancellazione del Suo indirizzo dalla nostra banca dati.. A tal fine, dovrà rivolgersi al Responsabile del trattamento dei dati personali sopra indicato.

8) Collegamenti ad altri siti

La presente informativa è fornita solo per il sito www.gianfranco.com e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link di collegamento. La Gianfranco Parrucchieri Srl non può essere ritenuta responsabile dei dati personali forniti dagli utenti a soggetti esterni o a eventuali siti web e/o social network collegati al Sito.

9) Aggiornamenti

Il titolare del trattamento si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente privacy policy in qualunque momento dandone informazione agli Intressati su questa pagina o se possibile sul sito aldocoppola.com. Si prega dunque di consultare regolarmente questa pagina, facendo riferimento alla data di ultima modifica indicata in fondo.

Qualora le modifiche interessino trattamenti la cui base giuridica è il consenso, il Titolare provvederà a raccogliere nuovamente il consenso dell’Interessato, se necessario.

ANAGRAFICA AZIENDALE

GIANFRANCO PARRUCCHIERI SRL, Sed.Legale: Via Rizzoli 4 - 40125 - Bologna - Tel: 051-236550 - Cof. Fisc. – P.iva – Num. Iscr. Reg. Impr. di Bologna 02546741204 -- R.E.A. 447857 - Capitale Sociale 10.000,00 i.v. - mail: gianfranco.staff@virgilio.it       

Il Titolare del Trattamento dei Dati, è la scrivente Società, in persona del legale rappresentante prò-tempore, con sede in Via Rizzoli n° 4, Bologna 40125,  Cof. Fisc. – P.iva – Num. Iscr. Reg. Impr. di Bologna 02546741204 - R.E.A. 447857, E-mail: gianfranco.staff@virgilio.it   tel. +39 051236550.

Il Responsabile del Trattamento dei Dati è il Sig. Lorenzo Magnoni, reperibile presso la sede legale e operativa della Gianfranco Parrucchieri Srl alla mail :gianfranco.staff@virgilio.it ovvero inviando una lettera raccomandata A/R all’indirizzo di sede legale, Via F. Rizzoli, 4 - 40125 Bologna (C/O Lorenzo Magnoni).

Last Update - Ultimo aggiornamento: 25 maggio 2018